Agenzia per il lavoro

Area Candidati e Lavoratori

1 Programmatore PLC Junior con almeno 2 anni di esperienza (Villorba)
job description: Nata nel 1999 e oggi fra i primi 10 player del mercato, ETJCA Agenzia per il lavoro e' una societa' consolidata, affidabile e competente che, attraverso la sua rete di filiali presenti in tutta Italia, offre alle persone in cerca di lavoro la possibilita' di trovare un'occupazione in linea con il proprio profilo professionale, favorendo il contatto con diverse realta' imprenditoriali.

La filiale di Treviso ricerca 1 Programmatore PLC Junior con almeno 2 anni di esperienza.
Il candidato deve aver maturato una competenza nella programmazione professionale di PLC, tale da renderlo autonomo nello sviluppo del compito assegnato.
Necessaria l’esperienza nella piattaforma PLC Siemens (Step 7 e TIA Portal), mentre è gradita una conoscenza almeno basilare delle apparecchiature Synamics per il motion;
L’esperienza anche su diversi ambienti a forte vocazione per il motion (B&R, Beckhoff, ELAU, Omron) costituirà elemento preferenziale, così come la conoscenza dei principali ambienti per la programmazione di robot.
Il candidato verrà supportato nello svolgimento del compito assegnato, ma l’esperienza maturata dovrà permettergli lo sviluppo in autonomia di buona parte della logica di controllo, nel rispetto delle indicazioni trasmesse dai programmatori senior. La posizione prevede trasferte presso Clienti italiani ed esteri per il collaudo di macchine o parti di esse, in affiancamento con altro personale aziendale.
Previsto inserimento diretto in azienda.

La ricerca e' indirizzata a candidati di entrambi i sessi (L.903/77), leggere l'informativa sulla privacy (art.13, D. Lgs.196/03)
competenze richieste:
tipologia di contratto: A tempo determinato
provincia luogo di lavoro: TV
categoria professionale: INGEGNERIA
settore: PRODUZIONI INDUSTRIALI
orario:
Filiale TREVISO
PIAZZA DELLE ISTITUZIONI 13 BLOCCO G - 31100 TREVISO
Tutti gli annunci di lavoro contenuti in questo sito sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977 sulla 'Parità di trattamento tra uomini e donne in materia di lavoro'.